Anelli di Kayser-Fleische




Gli anelli di Kayser-Fleischer sono degli anelli di color giallo-brunastro. Gli anelli di Kayser-Fleischer Sono costituiti da depositi di rame. La presenza degli anelli di Kayser-Fleischer è un segno diagnostico della malattia di Wilson.


Cosa sono gli anelli di Kayser-Fleische?

 

Gli anelli di Kayser-Fleische sono formazioni  giallo-brunastre sul lembo sclero-corneale dovute al deposito di rame. Insorgono alla periferia della cornea, più precisamente a livello della membrana di Descemet. La  loro presenza è un segno diagnostico  della malattia di Wilson. Può essere presente anche in corso di malattie colestatiche croniche.

 

Anelli di Kayser-Fleische: diagnosi

Gli anelli di Kayser-Fleischer possono essere visibili all’esame con la lampada a fessura, strumento utilizzato in ambito oculistico, e, talvolta, anche a occhio nudo.

 

Anelli di Kayser-Fleischer: terapia

Gli anelli di Kayser-Fleischer sono curati in base alla malattia che è alla loro origine.


 




 

Malattia di Wilson 

 

La malattia di Wilson è un disordine del metabolismo caratterizzato da accumulo tissutale di rame a trasmissione autosomica recessiva. E’ una malattia familiare ed ereditaria legata ad un disturbo del metabolismo del rame caratterizzato da lesione dei nuclei lenticolari  con rigidità muscolare generalizzata, disartriatremore e da cirrosi.La malattia di Wilson è diffusa in tutte le razze e in ogni area geografica.

Patogenesi

Il rame è un metallo essenziale per il funzionamento di vari enzimi con i quali agisce come cofattore. Viene assorbito nell’intestino e, dopo legame con l’albumina, tramite il circolo portale giunge al fegato, che lo immette nella circolazione generale dove viene veicolato dalla ceruloplasmina. La malattia di Wilson è un deficit della capacità degli epatociti di eliminare il rame attraverso la bile, per cui questo si accumula nel fegato inibendo la conversione di apoceruloplasmina  in ceruloplasmina, cioè  la forma attiva di tale proteina che è in grado di legare il rame. A causare la malattia di Wilson è un’alterazione del gene ATP7B, localizzato sul cromosoma 13

(CONTINUA A LEGGERE)

 

 




Ti potrebbero interessare:

 

Penicillamina 



Tremore


 

 

LA MALATTIA DI WILSON: la storia di Edoardo


 

 

(Visited 42 times, 1 visits today)

Related Posts

  • 58
    Che cos'è la malattia di Wilson? La malattia di Wilson è un disordine del metabolismo caratterizzato da accumulo tissutale di rame a trasmissione autosomica recessiva. E' una malattia familiare ed ereditaria legata ad un disturbo del metabolismo del rame caratterizzato da lesione dei nuclei lenticolari  con rigidità muscolare generalizzata, disartria,…
    Tags: rame, è, malattia, wilson, in, per, salute
  • 49
    Che cos'è la malattia  di Behçet? La malattia di Behçet  è caratterizzata da fenomeni infiammatori che possono essere localizzati alle mucose orali e genitali (afte), all'occhio (irite aftosa, uveite, ipopion), alla cute (eritema polimorfo) e da manifestazioni articolari di tipo reumatico alle anche e alle ginocchia; possono comparire disturbi neurologici…
    Tags: è, malattia, in, per, salute
  • 48
    Listeriosi: infezione da listeriaChe cos'è la listeriosi? La listeriosi è definita dall'OMS una malattia relativamente rara, ma preoccupante per l'elevato tasso di letalità (20- 30% ) tra i pazienti ospedalizzati. La listeriosi è una malattia batterica causata da listeria monocytogenes, le cui manifestazioni cliniche sono polimorfi. La listeria monocytogenes è un bacillo aerobio
    Tags: è, in, malattia, per, salute
  • 47
    Che cos'è il tremore?   Il tremore è un' oscillazione ritmica e involontaria, che un segmento corporeo descrive intorno alla sua posizione di equilibrio, dovuta a contrazione ripetuta dei muscoli agonisti e antagonisti. I tremori sono presenti solo nello stato di veglia e scompaiono nel sonno.  Può essere differenziato in…
    Tags: tremore, è, in, salute
  • 45
    Malattia di Plummer ( gozzo uninodulare tossico) Che cos'è la malattia di Plummer? La malattia di Plummer è dovuta a un adenoma follicolare iperfunzionante nell'ambito di una restante tiroide normale ed è la  più frequente causa di ipertiroidismo nella popolazione generale di età compresa tra i 50  e i 60…
    Tags: malattia, è, per, salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Enable Notifications    OK No thanks