Eritema infettivo: quinta malattia




Definizione

L’eritema infettivo è una malattia infettiva acuta caratterizzata da un’esantema eritematoso ad evoluzione centrifuga. L’eritema infettivo è causato da un virus. Il virus responsabile è il parvovirus B19.

 

Sintomi

La comparsa dell’esantema è preceduta da:

  • Malessere
  • Dolori articolari
  • Disturbi digestivi
  • Febbre

L’esantema maculo-papuloso compare prima alle guance ed è asimmetrico (“a farfalla”); dopo 2-3 giorni, l’esantema si estende agli arti soprattutto alla faccia estensoria. Ogni macchia rossa diventa rilevata e si estende verso la periferia; il centro diventa violaceo, poi giallastro mentre la periferia rimane rosso viva. Il prurito è moderato, lo stato generale non è compromesso e l’esantema regredisce e scompare in 6- 10 giorni.

 




Diagnosi differenziale

Diverse sono le malattie che si presentano con sintomi simili:

 

Terapia

La malattia si risolve spontaneamente entro una decina di giorni. La prognosi è buona.

 




 

Ti potrebbero interessare:

 

Sesta malattia: cause, diagnosi e sintomi

 

La sesta malattia (roseola infantum, esantema subitum, esantema infantum, esantema critico) è una patologia virale causata da due virus:

  • herpesvirus umano (HHV) di tipo 6,
  • herpesvirus umano (HHV) di tipo 7

L”infezione primaria si verifica precocemente nel corso della vita e il neonato è di regola protetto dagli anticorpi materni (più del 90% dei neonati è sieropositiva per Ab anti HHV6), e ciò riflette (LEGGI)


 

Malattia di Kawasaki: sintomi e trattamento

 

La malattia di Kawasaki, è una vasculite necrotizzante dei vasi di medio e piccolo calibro(arteriole, vene e capillari), che agisce con un pattern pressoché costante sulle arterie coronarie, producendo in forma tardiva, se non trattata aneurismi multipli (a “corona di rosario”).

Eziologia

Sconosciuta. Si suppone la partecipazione di un.. ( LEGGI)


Morbillo: sintomi, diagnosi e complicanze

 

Il morbillo è una malattia infettiva virale, altamente contagiosa e diffusiva caratterizzata da esantema maculopapuloso confluente, mucositi (manifestazioni catarrali a carico delle prime vie aeree) e compromissione delle condizioni generali..( LEGGI)

 

 

(Visited 11 times, 1 visits today)

Related Posts

  • 62
    Definizione L'eritema nodoso è una panniculite (infiammazione dello strato lipidico sottocutaneo) spesso infettiva caratterizzata dalla comparsa di nodosità dermo-ipodermica localizzate alle estremità, delimitate, nettamente dolenti, la cui colorazione rossa vira verso quella usuale delle ecchimosi in 2-3 settimane; febbre e dolori articolari sono frequenti. Eziologia L’eritema nodoso è una forma di…
    Tags: eritema, è, malattia, l, si, salute
  • 56
        Che cos'è la sesta malattia?   La sesta malattia (roseola infantum, esantema subitum, esantema infantum, esantema critico) è una patologia virale causata da due virus: herpesvirus umano (HHV) di tipo 6, herpesvirus umano (HHV) di tipo 7 L''infezione primaria si verifica precocemente nel corso della vita e il…
    Tags: malattia, è, si, hhv, virus, esantema, sintomi, diagnosi, salute
  • 53
      Congiuntivite da inclusioni nel neonato e nell’adulto Varicella: sintomi, diagnosi e complicanze Morbillo: sintomi, diagnosi e complicanze Difterite: sintomi, diagnosi e terapia Scarlattina: incubazione, sintomi, complicanze Pertosse: sintomi, trattamento e vaccinazione Rosolia: sintomi e come si contrae Sesta malattia: cause, diagnosi e sintomi Eritema infettivo: quinta malattia Encefaliti virali…
    Tags: sintomi, si, malattia, diagnosi, è, salute
  • 48
    Malattie reumatiche    Gotta: che cos’è, sintomi e diagnosi Arterite di Takayasu: malattia “senza polso” Artrosi: che cos’è, cause, sintomi Malattia di Kawasaki: sintomi e trattamento LES e nefrite lupica Malattia reumatica Febbre reumatica acuta (FRA) Artrite idiopatica giovanile Artrite reumatoide: sintomi, diagnosi, trattamento Artrite settica
    Tags: sintomi, malattia, è, diagnosi, salute
  • 47
    Descrizione La malattia da graffio di gatto è causata da Bartonella henselae ed esordisce nel 90% dei casi con una papula o pustola cutanea in corrispondenza di un graffio o morso di un gatto, di solito avvenuto circa 7 giorni prima, il gatto è l'ospite naturale dell'infezione (fino al 50%…
    Tags: è, malattia, giorni, si, sintomi, salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enable Notifications    OK No thanks