free web hit counter

Lesioni spinali: nano-protesi nervose

Le lesioni spinali che costringono migliaia di persone in sedia a rotelle possono essere curate attraverso le nano-protesi nervose
Lesioni spinali: nano-protesi nervose


Cosa sono le nano-protesi?

 

Sono in arrivo nano-protesi nervose in grado di riparare le lesioni spinali. La scoperta italiana che riaccende la speranza per le persone affette la lesioni spinali, che oggi sono costretti a vivere su una sedia a rotelle. E’ stato creato in laboratorio questo tessuto, unendo nanomateriali biomimetici e la medicina neurorigenerativa basata sulle cellule staminali cerebrali umane. I risultati sono stati eccellenti poiché, non solo si è ottenuto un miglioramento dell’attecchimento del trapianto rispetto alle tecniche precedenti, ma un’ oggettiva rigenerazione del tessuto midollare e recupero delle funzioni motorie.

Frutto di uno studio

Questa scoperta è frutto di uno studio condotto dal Center for Nanomedicine and Tissue Engineering dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, insieme all’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda di Milano, l’Università di Milano Bicocca e le Associazioni No profit per la ricerca e la cura delle malattie degenerative Revert Onlus


TI POTREBBERO INTERESSARE:

 

Un seno nuovo più morbido al tatto e dall’aspetto più naturale, grazie a un gel dinamico che cambia forma in base alla posizione assunta, scongiurando in poche parole il temuto ‘effetto boccia’. Sono solo alcuni plus delle protesi ergonomiche, l’ultima generazione hi-tech di ‘rinforzi’ al décolleté che, “dopo un dovuto collaudo e un tempo di osservazione sufficiente successivo al debutto (esistono da 5 anni, da un paio in Italia), si possono oggi considerare vantaggiose e sicure contro il pericolo di complicanze come incapsulamento e sieromi”, spiega all’AdnKronos Salute il chirurgo plastico Paolo Santanchè.“Continua a leggere articolo)

 

Get Free Email Updates!

Signup now and receive an email once I publish new content.

I agree to have my personal information transfered to AWeber ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Related Posts

  • 64
    Brexanolone: contro la depressione post-partum          Troppa liquirizia fa male al cuore      Lesioni spinali: nano-protesi nervose  Sigarette elettroniche: allarme degli scienziati    Spinaci e rucola fanno bene al fegato  Radicchio rosso per la voce      Frutti di bosco contro il morbo di Parkinson   …
    Tags: contro, più, i, l, staminali, seno, malattie, salute, nano-protesi, nervose
  • 30
    Definizione La lebbra è una malattia infettiva cronica che si manifesta dopo il contagio con Mycobacterium leprae in individui predisposti. Il periodo di incubazione della lebbra  va da 2 a 5 anni per le forme tubercoloidi e 8-12 per le forme lepromatose. Nelle manifestazioni cliniche sono coinvolti soprattutto la cute, i…
    Tags: in, i, è, per, lesioni, forma, più, delle, base, si

Rispondi