free web hit counter

Perdonare fa bene al cuore e alla mente

 






A volte, le persone che ci stanno attorno fanno o dicono cose che ci feriscono e che ci fanno sentire traditi. Altre volte, siamo noi stessi a fare qualcosa di male di cui poi immediatamente pentirci. Non è sempre facile perdonare e perdonarsi ma di sicuro è un atto che fa bene alla salute, sia mentale che fisica. La rabbia logora il cuore, sapere perdonare gli altri, ma anche se stessi, ha effetti benefici a diversi livelli. Diverse ricerche scientifiche dimostrano che chi vive in uno stato protratto di rabbia e rancore rischia di accumulare stress e sviluppare malattie: può essere più soggetto a mal di schiena, pressione alta, problemi cardiovascolari e sindromi psicosomatiche. Secondo alcuni studi dell’università di Yale ad esempio, la rabbia logora il cuore perché ne altera il ritmo e provoca aritmie. Ridere, avere un approccio ottimistico verso la vita, al contrario, fa bene al cuore e alla salute del corpo in generale. Anche il benessere psicologico migliora con il perdono. 




Chi non riesce a superare eventi o a dimenticare i torti subiti potrebbe rimanere intrappolato in un blocco emotivo causa di un profondo stato di malessere. Solo imparando a esprimere la rabbia 
e a rielaborare gli eventi, a volte anche con l’aiuto di un terapeuta, si riesce a superare un evento traumatico e diventare sempre più protagonisti del proprio benessere e dandosi tempo si può arrivare anche al perdono. Spezzare le catene del passato per donare è 
molto più semplice a dirsi che a farsi, ma è possibile imparare a farlo. Il perdono libera l’anima. Quando subiamo torti, violenza e ingiustizia di tutti i tipi le nostre reazioni di solito non sono dirette verso il perdono ma sono dirette verso il rancore, la vendetta l’occhio per occhio, la cattiveria. I torti che si subiscono da ragazzi in famiglia rimangono incollati per tutta la vita e formano il nostro carattere e il nostro modo di vivere. Servono anni per imparare a spezzare le catene del rancore e dell’odio verso chi ci ha fatto del male. La chiave più potente per riuscire a farla è il perdono. Il nostro corpo risente, i nostri organi assorbono la rabbia fino a quando riescono a sopportarle e poi come se includessero.  Vendicarsi è esplodere di rabbia, perdonare esplodere di gioia.
Ed è un discorso che vale per tutti perché non esiste una persona al mondo che non abbia da farsi perdonare qualcosa o debba perdonare qualcuno.

 

Perdonare è una scelta consapevole che comporta un certo impegno anche a livello psicologico, non vuol dire dimenticare o sottovalutare quello che è accaduto ma capire che è arrivato il momento di andare avanti. Per arrivare all’obiettivo, bisogna prendere tutto il tempo che si reputa necessario.




Fatti una risata quando ti svegli e una quando vai a letto” un vero toccasana a costo zero.











 

 

 

Get Free Email Updates!

Signup now and receive an email once I publish new content.

I agree to have my personal information transfered to AWeber ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Rispondi