Sindrome da affaticamento cronico

La sindrome da affaticamento cronico è un disturbo caratterizzato da astenia cronica. La sindrome da affaticamento cronico si manifesta in una persona sana. La sindrome da affaticamento cronico caratterizzata da una profonda stanchezza, problemi di memoria o di concentrazione mentale, disturbi del sonno.

Che cos’è la sindrome da affaticamento cronico?

La sindrome da affaticamento cronico è un’affezione caratterizzata da senso di fatica debilitante e da una varietà di disturbi associati. Poiché nella sua forma tipica compare improvvisamente in un soggetto precedentemente attivo, può indurre il paziente a ricercare cure urgenti in PS. Colpisce maggiormente il sesso femminile e l’età è compresa tra 25 e 45 anni.

 




 Quali sono le cause della sindrome di affaticamento cronico?

Generalmente un banale processo flogistico simil-influenzale o qualche altro stress acuto lasciano il paziente in preda a uno stato di prostrazione. Nel corso degli anni sono stati proposti molteplici agenti patogeni (infezioni da EBV, malattia di Lyme, candidosi croniche ecc..) ma, sebbene sia probabile una correlazione tra infezioni virali e sindrome da affaticamento cronico, la patogenesi virale diretta non è ancora stata provata. Molteplici evidenze dimostrano una disregolazione del sistema immunitario ( riduzione degli immunocomplessi circolanti, cellule natural killer, ridotte o meno funzionanti, livelli alterati di IG ecc..) ma dati definitivi non sono ancora disponibili. È stata dimostrata inoltre un’associazione con disfunzioni metaboliche, una forma di depressione lievemente moderato  è presente in circa i 2/3 dei pazienti, molti autori propongono che la SAC sia un disturbo essenzialmente psichiatrico.

Diagnosi

L’esame obiettivo e il test di laboratorio sono ovviamente necessari per escludere altre possibili cause dei sintomi manifestati dal paziente; il riscontro di alterazioni significative le pone fortemente a favore di altri processi patologici escludendo la sindrome da affaticamento cronico; quest’ultima non ha alcun elemento patognomonico e rimane una diagnosi di esclusione.

 

 




Trattamento 

Il paziente dovrebbe essere informato sulla diagnosi e rassicurato della bontà della prognosi; utili sono i consigli mirati a correggere stili di vita inappropriati:essendo frequenti turbe del sonno, si devono sconsigliare il consumo di pasti serali abbondanti e l’assunzione di alcolici e caffeina; occorre incoraggiare un regime di esercizio fisico moderato. Molti sintomi della sindrome da affaticamento cronico rispondere a trattamenti sintomatici: i Fans  alleviano le cefalee e il dolore diffuso da febbricola, gli antistaminici le riniti e le sinusiti allergiche. Gli antidepressivi ad azione non sedativa migliorano l’umore, riducono i disturbi del sonno attenuando in qualche misura la sensazione di affaticamento .

 




 

Ti potrebbe interessare:

 

Miastenia gravis: sintomi, diagnosi e cura


Malattia di Lyme: malattia trasmessa dalle zecche


Tiroidite di Hashimoto


Cos’è un esaurimento nervoso ?


 

 

 

 

(Visited 32 times, 1 visits today)

Related Posts

  • 76
        Che cos'è la sesta malattia?   La sesta malattia (roseola infantum, esantema subitum, esantema infantum, esantema critico)  è una patologia virale causata da due virus: herpesvirus umano (HHV) di tipo 6, herpesvirus umano (HHV) di tipo 7 L''infezione primaria si verifica precocemente nel corso della vita e il…
    Tags: malattia, è, dei, in, i, non, sintomi, diagnosi, salute, cause
  • 72
    Listeriosi: infezione da listeriaChe cos'è la listeriosi? La listeriosi è definita dall'OMS una malattia relativamente rara, ma preoccupante per l'elevato tasso di letalità (20- 30% ) tra i pazienti ospedalizzati. La listeriosi è una malattia batterica causata da listeria monocytogenes, le cui manifestazioni cliniche sono polimorfi. La listeria monocytogenes è un bacillo aerobio
    Tags: è, in, dei, malattia, non, salute
  • 71
    Malattie reumatiche    Gotta: che cos’è, sintomi e diagnosi Arterite di Takayasu: malattia “senza polso” Artrosi: che cos’è, cause, sintomi Malattia di Kawasaki: sintomi e trattamento LES e nefrite lupica Malattia reumatica Febbre reumatica acuta (FRA) Artrite idiopatica giovanile Artrite reumatoide: sintomi, diagnosi, trattamento Artrite settica
    Tags: sintomi, malattia, è, diagnosi, cause, salute
  • 70
    LA SALUTE DELLA MENTE    Narcisismo e istrionismo: disturbi della personalità
    Tags: salute, disturbi
  • 69
        Le malattie osteoarticolari sono quelle malattie che coinvolgono l’apparato locomotore: osteopatie, artropatie, miopatie, tendinopatie, neuropatie; tutte hanno in comune il dolore (acuto, cronico) e la disabilità (temporanea, permanente).      Dolore al gomito Osteomielite: che cos’è, sintomi e terapia Artrite Psoriasica: le cause, i sintomi e il trattamento…
    Tags: cause, sintomi, è, diagnosi, i, in, cronico, salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enable Notifications OK No thanks