free web hit counter

Tagliatelle con le taccole


Tagliatelle con le taccole sono un primo piatto gustoso. E’ preparato con le taccole, le tagliatelle fresche all’uovo, i pisellini, parmigiano e olio extravergine d’oliva. Le taccole sono una verdura primaverile ed estiva molto utilizzata in cucina per i suoi effetti benefici. L’abbinamento con le tagliatelle fresche rende questo piatto una vera bontà!!



Ingredienti per 4 persone:

 

  • 500 g di tagliatelle all’uovo fresche
  • 2 porri
  • 200 g di taccole nane
  • 100 g di pisellini sgranati
  • 2 fette di prosciutto cotto (facoltativo)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe bianco



Preparazione delle tagliatelle con le taccole

 

  1.  Pulite i due porri eliminando le basi con le radichette, la parte verde delle foglie.
  2. Tagliate la parte bianca a rondelle e appassite in una padella antiaderente con l’olio extravergine caldo, a fuoco basso, bagnando con poco acqua bollente.
  3. Riducete il prosciutto a listarelle e schiacciate leggermente l’aglio senza bruciarlo. Unite  entrambi nella padella con il soffritto di porri e fate cuocere a fiamma moderata per altri 2 minuti.
  4. Spuntate le taccole, privatele dell’eventuale filo duro sul dorso e mettetele in una casseruola con abbondante acqua salata in ebollizione.
  5. Tuffate anche i piselli e cuocete i legumi per 8 minuti o, comunque, finché sono teneri ma ancora solidi. Scolateli, tuffateli in acqua fredda, poi aggiungeteli ai porri in padella.
  6. Cuocete le tagliatelle nell’acqua dei legumi riportata a bollore, scolatele al dente e unitele alle  verdure facendo saltare il tutto a fiamma vivace per pochi istanti.
  7. Cospargete con il parmigiano grattugiato, completate con una macinata di pepe bianco e servite subito​.


Ti potrebbero interessare:

 

Penne alla mediterranea 

primi piatti

 

Spaghetti alla carbonara light 

 

Come cucinare le taccole

Come cucinare le taccole

 

Get Free Email Updates!

Signup now and receive an email once I publish new content.

I agree to have my personal information transfered to AWeber ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Related Posts

  • 53
      I maccheroni gratinati al prosciutto sono un primo piatto molto saporito gratinato al forno. La gratinatura rende il piatto leggermente croccante in superficie e appetitoso. I maccheroni vengono cotti, amalgamati nel sughetto cremoso e poi gratinati al forno.  Ingredienti per 4 persone:   Maccheroni: g 400 Prosciutto cotto: g…
    Tags: prosciutto, i, g, in, parmigiano, grattugiato, per, piatto, primi, piatti
  • 53
    Difficoltà: media  Preparazione: 45 minuti  Cottura: 45 minuti  Costo: economico    Ingredienti per 6 persone: Per la pasta: 400 g di farina  4 uova Per la farcitura: 3 patate  Una manciata di noci  200 g di prosciutto tagliato spesso 150 g di mozzarella  Per condire: 400 ml di besciamella  2 porri  2 carciofi 2 carote  30 ml di olio extravergine d'oliva  Burro  1 limone  1 ciuffo di prezzemolo …
    Tags: per, in, minuti, i, acqua, porri, prosciutto, g, pepe, olio
  • 51
    Bucatini ai profumi mediterranei
    Tags: primi, piatti
  • 48
          Basilico  Le tradizioni antiche di vari paesi sembrano attribuire poteri discordanti al basilico, concordando però sulle sue proprietà magiche e sulla necessità di trattare con molto rispetto questa piantina di basilico. Così, per esempio, Plinio scrive che, se si deve usare il basilico per delle pratiche magiche, occorre coglierlo…
    Tags: g, in, per, i, extravergine, d'oliva, piatto, primi, piatti
  • 48
      Le lasagne al topinambur sono un primo piatto a base di ingredienti vegetali, arricchito dal topinambur e dalle proprietà in esso contenute. Topinambur   Il topinambur è un alimento dalle innumerevoli proprietà grazie ai nutrenti in esso contenuti. In via preliminare possiamo affermare che questo tubero è perfetto da utilizzare come disintossicante: favorisce le…
    Tags: in, per, g, i, minuti, primi, piatti

Rispondi