Giardiasi (Giardia lamblia)




Giardiasi
Giardiasi (Giardia lamblia)

Definizione

La giardiasi  è un’ infezione dovuta al protozoo flagellato “Giardia lamblia”, diffusa in tutto il mondo e frequentemente causa di malattia diarroica. E’ la parassitosi più spesso causa di malassorbimento e la sua maggiore prevalenza è stata dimostrata in età pediatrica. Il ciclo vitale del parassita comprende due forme distinte: le cisti e i trofozoiti. Nell’uomo, le prime vengono introdotte con acqua e cibi contaminati, giungono nello stomaco dove si trasformano in trofozoiti, quindi passano nell’intestino tenue, dove si moltiplicano e aderiscono gli enterociti.




Eziologia

L’agente patogeno è un protozoo flagellato, “Giardia lamblia“, che si localizza e si riproduce nell’intestino; il suo potere patogeno è scarso e deve proliferare in gran numero per provocare manifestazioni cliniche. La giardiasi è contratta dall’ingestione di acqua e alimenti crudi contaminati da cisti provenienti dalle feci di un malato o di un portatore sano. L’infezione è grave in caso di immunodepressione.

 

Epidemiologia

La giardiasi è una malattia diffusa nel mondo intero ovunque le condizioni d’igiene siano insufficienti ed epidemie possono essere causate dalla contaminazione dell’acqua potabile. Nei paesi industrializzati circa il 2% degli adulti e il 6% dei bambini risultano infetti.

 

Sintomi

La maggior parte delle infezioni decorre in maniera asintomatica; negli altri casi dopo un periodo di incubazione che varia da uno a tre settimane, compare la diarrea con feci schiumose e ricche di grassi, dolori epigastrici, anoressia, nausea, meteorismo e sindrome da malassorbimento.




Prognosi

La prognosi delle giardiasi è in genere molto favorevole.

Terapia 

I farmaci di scelta sono i derivati imidazolici somministrati per via orale: tinidazolo in un’unica dose o nitazoxanide per 3 giorni o metronidazolo per 7 giorni.

 

Ti potrebbero interessare:

 




 


(Visited 37 times, 1 visits today)

Related Posts

  • 41
    Listeriosi: infezione da listeriaChe cos'è la listeriosi? La listeriosi è definita dall'OMS una malattia relativamente rara, ma preoccupante per l'elevato tasso di letalità (20- 30% ) tra i pazienti ospedalizzati. La listeriosi è una malattia batterica causata da listeria monocytogenes, le cui manifestazioni cliniche sono polimorfi. La listeria monocytogenes è un bacillo aerobio
    Tags: è, in, si, malattia, per, salute
  • 40
    Epatite A (HAV)Che cos'è l'epatite A ? L'epatite A è causata da un virus a RNA della famiglia delle picornaviridae. Non ha effetto citopatico diretto e il danno epatico sembrerebbe causato dalla risposta immune, mediata da anticorpi circolanti e dai linfociti T citotossici CD8+ HAV specifici in grado di provocare la lisi…
    Tags: in, è, i, si, delle, per, feci, salute
  • 40
    Descrizione La malattia da graffio di gatto è causata da Bartonella henselae ed esordisce nel 90% dei casi con una papula o pustola cutanea in corrispondenza di un graffio o morso di un gatto, di solito avvenuto circa 7 giorni prima, il gatto è l'ospite naturale dell'infezione (fino al 50%…
    Tags: è, i, malattia, per, giorni, in, si, salute
  • 40
    Dolore al gomito      Gomito Il gomito è la regione dell’arto superiore in cui si compie l’articolazione tra braccio e avambraccio (cioè tra omero, ulna e radio); la regione posteriore del gomito, l’angolo sporgente che si forma piegando l’avambraccio. Cause del dolore al gomito Il gomito è soggetto a traumi e…
    Tags: è, i, si, per, in, salute
  • 39
    Malattia di Plummer ( gozzo uninodulare tossico) Che cos'è la malattia di Plummer? La malattia di Plummer è dovuta a un adenoma follicolare iperfunzionante nell'ambito di una restante tiroide normale ed è la  più frequente causa di ipertiroidismo nella popolazione generale di età compresa tra i 50  e i 60…
    Tags: malattia, è, i, per, nel, salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enable Notifications    OK No thanks