free web hit counter

Demenza a corpi di Lewy (DLB)



corpi di lewy
I corpi di Lewy si trovano nella sostanza grigia del cervello

GENERALITA’

La demenza con corpi di Lewy è una malattia neurodegenerativa progressiva considerata la seconda forma di demenza degenerativa dopo l’Alzheimer e connessa con il Morbo di Parkinson. La DLB è caratterizzata dall’accumulo all’interno delle cellule neuronali e gliali di aggregati insolubili di alfa-sinucleina denominati corpi di Lewy e neuriti di Lewy.

La malattia a corpi di Lewy  è caratterizzata da sintomatologia motoria di tipo parkinsoniano associata, fin dalle prime fasi della malattia, a disturbi di tipo cognitivo quali:

Le alterazioni cognitive sono tipicamente fluttuanti per cui un paziente può essere in grado di sostenere lucidamente una conversazione un giorno e mostrarsi confuso, disorientato e incapace di comunicare il giorno successivo.​


DIAGNOSI

I criteri per la diagnosi comprendono una combinazione di:

  • allucinazioni visive
  • fluttuazioni nelle capacità cognitive (memoria, capacità di critica e giudizio)
  • sintomi spontanee di parkinsonismo.

Probabilmente la sintomatologia motoria include:

  • lentezza dei movimenti
  • rigidità e alterazioni posturali, generalmente meno severi che nella malattia di parkinson.

La diagnosi di demenza rappresenta la caratteristica centrale, essenziale per la diagnosi di DLB probabile
o possibile. La fluttuazione dell’attenzione, le allucinazioni visive e il parkinsonismo appartengono al nucleo delle caratteristiche sufficienti per la diagnosi di DLB; se, oltre alla demenza,sono presenti due caratteristiche su tre è legittimo porre la diagnosi di DLB probabile, mentre se è presente una sola caratteristica si pone il sospetto di DLB possibile. La principale diagnosi differenziale si focalizzasulle seguenti patologie:

  • le demenze degenerative di tipo corticale, in particolar modo AD;
  • la demenza vascolare;
  • le sindromi parkinsoniane atipiche comePDD, degenerazione cortico-basale (CBD),
    paralisi sopranucleare progressiva (PSP) e atrofia multisistemica MSA;
  • la malattia di Creutzfeldt-Jakob (CJD).



TERAPIA

 

La demenza a corpi di Lewy  è una malattia degenerativa e inguaribile. Vengono utilizzati i farmaci tipici per la malattia di Parkinson, gli antipsicotici, gli antidepressivi e quelli usati per la malattia di Alzheimer. L’aspettativa di vita stimata per i pazienti affetti da demenza a corpi di Lewy  è di circa 8 anni dall’esordio.



ARTICOLI CORRELATI:

 

 

Demenza: fattori di rischio 

LEGGI ARTICOLO


 

Il morbo di Parkinson è una malattia degenerativa dell sistema nervoso centrale

Morbo di Parkinson: sintomi, diagnosi e terapia 

LEGGI ARTICOLO


morbo di parkinson

Levodopa: sindrome da trattamento cronico 

LEGGI ARTICOLO


Alfa-sinucleina

LEGGI ARTICOLO



Get Free Email Updates!

Signup now and receive an email once I publish new content.

I agree to have my personal information transfered to AWeber ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Related Posts

  • 41
      Il morbo di Parkinson fu descritto per la prima volta da James Parkinson nel 1817. Il morbo di Parkinson è un disturbo del sistema nervoso centrale caratterizzato principalmente da degenerazione di alcune cellule nervose (neuroni) situate in una zona profonda del cervello denominata sostanza nera. Queste cellule producono un…
    Tags: si, è, in, i, malattia, parkinson, sintomi, morbo
  • 35
        Che cos'è la sesta malattia?   La sesta malattia (roseola infantum, esantema subitum, esantema infantum, esantema critico)  è una patologia virale causata da due virus: herpesvirus umano (HHV) di tipo 6, herpesvirus umano (HHV) di tipo 7 L''infezione primaria si verifica precocemente nel corso della vita e il…
    Tags: malattia, è, si, per, in, delle, diagnosi, i, sintomi
  • 34
    DESCRIZIONE   Il morbo di Alzheimer venne descritto per la prima volta nel 1907 dal neurologo tedesco Alois Alzheimer, che riconobbe in questa malattia una precisa patologia riscontrata in alcuni pazienti. Il morbo di Alzheimer è caratterizzato da una progressiva perdita di memoria; inizialmente viene danneggiata la memoria a breve termine…
    Tags: in, si, i, per, è, demenza, malattia
  • 31
    Uno studio rivela che consumare spesso frutti di bosco aiuta a ridurre il rischio di essere colpiti dal morbo di Parkinson.​ Frutti di bosco contro il Morbo di Parkinson? Mangiare frutti di bosco: mele e arance, e bere tè e vino rosso riduce il rischio di essere colpiti dal morbo…
    Tags: morbo, parkinson, i, per, demenza, giorno, malattia, è
  • 30
    I i numeri che riguardano la malattia di Alzheimer o comunque lo sviluppo della demenza  nella vecchiaia sono impressionanti: la problematica, infatti, riguarda oggi 47 mil...
    Tags: demenza, i, si, è

Rispondi